Senza categoria Tecnologia

Acer Nitro 5 AN515-43

Acer NITRO 5 Ryzen

IMG_20200813_005825
IMG_20200806_172027


Nella confezione si trova:
-portatile
-alimentatore
-cavo per alimentatore con la presa italiana a tre spinotti quella più piccola
-varia documentazione
-cavetto per un upgrade di un ulteriore disco

La prima cosa che è da fare e di caricare la batteria e solo dopo procedere con il resto, è una cosa molto importante perchè il trattamento allunga la sua vita e la mette nelle migliori condizioni, tutto è spiegato in modo chiaro nel manuale da scaricare.
Il sistema operativo da installare è il Windows 10 con la licenza in forma digitale.
Ci sono alcuni programmi già preinstallati, tipo antivirus Norton ma solo in prova.
La seconda cosa da fare è di registrare il PC sul sito del produttore per la garanzia e anche per usufruire del Passaporto International Travelers Warranty (ITW) molto importante se dovesse guastarsi il PC fuori da Italia.
La terza cosa da fare è il backup sulla chiavetta subito dopo l’installazione ma comunque si può sempre formattarlo senza problemi per portarlo allo stato di fabbrica.
Esteticamente è carino, è dotato di un disco da 500GB disponibili 475GB.
Le plastiche sembrano di qualità, i colori sono in combinazione di un rosso crimson metallizzato e nero semilucido con le fasce dello schermo sulla parte posteriore zigrinate con una fantasia di piccoli esagoni.


Lo schermo è inserito in una cornicetta non troppo fine, quella sui bordi laterali è larga 0,8mm .
Su quella sopra è posizionata la webcam al centro con una luce a fianco e con i due microfoni poco distanti e ha applicati piccoli distanziatori per evitare che lo schermo appoggia sulla tastiera e si danneggi.
[youtube https://www.youtube.com/watch?v=GoH52xd3nIY&w=560&h=315]
LE CONNESSIONI:
Sul lato sinistro:
– 2 prese Usb 3.1 Gen 1 una delle quali è con caricamento da spento per i dispositivi
– porta Usb tipo C con velocità di trasferimento fino a 5 Gbps,
– hdmi
– slot blocco Kensington,
Lato destro:
– jack audio unificato (cuffie/microfono)
– porta Usb
– indicatore d’alimentazione
– indicatore della batteria led arancione o blu quando è carica completata
– jack ingresso CC
– fori di ventilazione della ventola di raffreddamento

IMG_20200806_172929

I fori di ventilazioni si trovano anche sul lato posteriore e nella parte sotto dove si trovano due altoparlanti stereo e ci sono anche dei supporti antiscivolo.
La tastiera usa il layout italiano ma durante l’installazione si possono inserirne di diversi. È dotata anche del tastierino numerico sul lato destro con il tasto N per avere un accesso immediato all’applicazione Nitrosense con una panoramica generale dello stato corrente del computer, inclusa la velocità delle ventole, le impostazioni della gestione energetica e altro. Il programma permette attivare il Coolboost che aumenta ulteriormente la velocità massima delle ventole nel caso ce ne fosse bisogno ma c’è anche l’accesso alle impostazioni audio predefinite.
Diciamo che fino a 4000 giri si può andare senza essere troppo disturbati. La massima velocità delle ventole è di 5769 giri ma in questo caso si sente un forte fruscio.
Comunque l’applicazione è bella semplice ed intuitiva che permette un cambio della velocità delle ventole davvero facile: le impostazioni per le ventole sono tre, automatica, massima e personalizzata.

1


Nella parte superiore della tastiera ci sono i tasti quelli delle scorciatoie per accedere alle diverse funzioni con la possibilità di utilizzare i tasti di scelta rapida in combinazione di due tasti insieme, ad esempio Fn + F4 si mette il PC in sospensione oppure Fn + F3 si attiva la modalità volo ecc.
La retroilluminazione è piacevole di colore rosso ma a certe condizioni non si leggono bene i tasti che hanno le lettere colorate di rosso come anche il perimetro del bordo, quelli che si usano durante i gaming sono più visibili grazie al contorno anche sulla loro parte superiore e che ha anche il tasto N.
Alcuni tasti predisposti hanno una piccola righetta sporgente per poterli individuare facilmente e riconoscere la posizione delle lettere sula tastiera anche al tatto.
La tastiera è silenziosa e piacevole da usare ed è priva di luci led delle funzioni.
Il touchpad funziona bene ed è preciso e non scivoloso a parte delle impronte che cattura.
Supporta lo scorrimento fino a quattro dita.

IMG_20200806_174635

Il panello IPS con il display da 15.6″ FHD assicura bei colori, naturali con una visione anche da diverse angolazioni fino ai 175° di lato.
La emissione della luce blu dello schermo si può regolare tramite l’applicazione Bluelight Shield con 4 impostazioni diverse da aperto si può inclinare al massimo per circa 45°.

La gestione del PC poi è quella di un sistema operativo di W10, il PC consente l’associazione con i dispositivi BT e l’accesso alla rete WFI tramite la scheda che supporta anche il 5GHZ.
La scheda video è in grado di cimentarsi anche in giochi molto impegnativi comunque bisogna tenere sott’occhio le temperature e non usare le impostazioni troppo performance.

La durata della batteria può raggiungere anche diverse ore come anche meno di tre, dipende dallo sforzo, quando è scarica ha la luce led arancione quando è carica diventa blu, invece durante la sospensione si può notare la luce led arancione lampeggiante.
Da segnalare forse è il Acer Colection S presente sul PC.

IMG_20200809_112420

Acer Nitro 5

Cosa bella è che questa serie di Nitro che ha lo slot all’interno già predisposto per un SSD il cavetto è già nella confezione, attenzione perchè può invalidare la garanzia

Alcuni dati:
disco SSD M.2 di Hitachi
scheda madre PK Octavia_PKS (FP5) se vi interessa upgrade con un SSD cercate il video
monitor con la risoluzione 1920 x 1080@60Hz
ram da 8 GB con doppio canale
scheda video 4095 MBNvidia GeForce GTX 1650
2048MBATI AMD RadeonRX VEGA10

Acer

By AnnaM

POTETE CONTATTARMI TRAMITE IL CANALE YOUTUBE O FB

Sono diversi anni che faccio acquisti online e spesso mi succedeva di non trovare le informazioni e immagini sufficienti sui prodotti di mio interesse. Così ho iniziato scrivere le recensioni nonostante io abbia grosse lacune in lingua italiana, che non ho mai studiato. Mi piace condividere le mie esperienze sui prodotti che ho avuto la possibilità di provare e testare.

Aggiungi un commento

Clicca qui per lasciare un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *